Prima notarella sul nuovo libro di Dave Eggers

Avevate ragione, voi che l’avevate già letto. Un po’ come quando leggi uno di quei romanzi che ti fanno ritrovare un vecchio amico. Un romanzo che intercetta i tempi in cui viviamo, ma per davvero. E lo fa senza trucchi da quattro soldi. Senza un disegno morale da imporre. Senza una guida. Un romanzo che mette il lettore davanti alle sue responsabilità. «Sei solo ora, fammi vedere cosa riesci a fare». E un romanzo che ti lascia la consapevolezza che siamo soli e abbiamo perso. Perché? Non si sa. Per questo ci chiediamo dove sono i nostri padri, e se i profeti vivono per sempre. Ed è per chiesto che bisogna dire grazie a Dave Eggers per averlo saputo raccontare, lasciando a noi il dovere di trovare le risposte.

image

Annunci

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...