Il bubbone di piazza Vittorio, lo «slacktivism» e la cultura dell’evento

12289615_10206407433479150_3521721014564503170_n

La politica contemporanea è schiava della ‘cultura dell’evento’. Stretta nella logica della turbo-comunicazione, dove vale solo quello che è notiziabile, vendibile, esplicito. È la naturale prosecuzione di quell’atteggiamento che ha visto sempre più lo spazio politico privarsi di qualsiasi approfondimento cercando l’indignazione facile, il tweet che risolve tutto, lo «slacktvism» che puoi fotografare. Insomma, la ‘cultura dell’evento’ è quella cosa per cui si indica la luna e tutti continuano a guardare il dito dicendoti che forse dovresti tagliarti le unghie. Ad esempio, a Torino sto leggendo tantissime lamentele, proposte di sit-in, flash-mob e altri rituali della nuova militanza civica per protestare contro una (bruttissima, va detto) struttura temporanea in piazza Vittorio Veneto, rea di deturpare il paesaggio. Tutto giusto, del resto, l’armonia interna del centro di Torino e delle sue ‘piazze auliche’ vanno rispettate. Però, a questo punto, gradirei sit-in di protesta per tutte le strutture temporanee che invadono le nostre piazze (da CioccolaTO ai concerti del primo Maggio). Attaccare il ‘bubbone’ è un ‘evento’ che non impegna: scriviamo uno status, andiamo in piazza, facciamo finta che il problema sia questo. Mi sarebbe piaciuto vedere, però, lo stesso allarmismo diffuso quando l’amministrazione ha cominciato ad architettare una delirante riforma delle circoscrizioni che, questa sì, andrà a incidere sulla nostra vita di tutti i giorni molto più che una tenso-struttura che prima o poi tornerà a farci ammirare piazza Vittorio in attesa del prossimo evento, del prossimo giro di giostra e della prossima indignazione facile.

Annunci

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...