Quando la tua idea del futuro è un’idea (perdente) di passato

Il problema non è il bonus di 500€ ai diciottenni. Il problema è il bonus di 500€ ai diciottenni quando il giorno dopo un tuo ministro afferma che «il voto di laurea è inutile». Un giorno vuoi investire sulla cultura, il giorno dopo affermi – sostanzialmente – che tanto è tutto inutile. Quando un ministro afferma una cosa del genere, non svilisce solo tutti quei giovani che credono nel valore della cultura, della formazione e dell’istruzione, ma svilisce anche l’idea stessa di futuro del paese. Un paese che continua ad abbassare l’asticella delle sue aspettative non avrà altre alternative al futuro (cit.), ma non vuole avere gli strumenti adeguati per affrontarlo.

Annunci

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...