Lost in the Supermarket

Ho capito qual è il problema.
Fare la spesa, fondamentalmente, mi mette ansia.
Entri nel supermercato all’ora di punta. Piove e fa freddo. Un luogo intasato di persone che, come te, non hanno nessuna voglia di stare lì e vogliono solo tornare a casa, farsi una doccia e mettersi a leggere/guardare un film/guardare una serie tv sul divano. Ti aggiri per i corridoi intasati di ogni ben di dio con sguardo bovino e ti viene la labirintite, l’agorafobia, la claustrofobia. Tutto assieme. Tutte assieme. Forse pure un po’ la sindrome di Stoccolma perché ti senti vittima di qualche sorta di complotto globale. Come se l’eccesso di scelta diventasse un deterrente: puoi scegliere tutto, quindi non scegli niente. Chilometri e chilometri di cibo, di roba, di confezioni coloratissime che ti suggeriscono infinite possibilità. Cammini per i corridoi con aria sempre più spersa, dimentichi le cose fondamentali e prendi cazzate compensative. Non riesci a programmare oltre alla cena di stasera e ti dici «tanto ci torno domani» ma sai benissimo che domani vorrai fare di tutto pur di non tornarci, in quel posto. Tonnellate di cibo. Tonnellate di distrazioni. Tonnellate di stimoli che vogliono solo essere colti «Scegli me, in un mondo che non vuoi» e perché diavolo ti vengono in mente i Verdena ora, eh? E poi non scegli niente. Non ti viene nemmeno da provare quelle cose interessanti che ti spingerebbero, magari, diciamolo sottovoce, addirittura a cucinare. No. Non oggi. Ci torno domani anche se so che non ci torno domani. E così prendi, paghi quelle tre cose che sei riuscito a mettere nel cestino e torni a casa. Torni a casa più in fretta che puoi. L’importante è la sopravvivenza e anche oggi riesco a mangiare qualcosa, ti dici. Hai vinto. Anche oggi hai vinto tu. Ancora non ti sei accorto di esserti dimenticato il dentifricio.

pubblicato su Facebook

Annunci

Un pensiero su “Lost in the Supermarket

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...