Se il Cirinnà non passa com’è, perdiamo tutti.

La questione è molto semplice. Il ddl Cirinnà è da tempo considerata una legge ‘al ribasso’, è vero: ma è il punto di partenza minimo da cui partire per iniziare il cammino verso l’uguaglianza totale. In questa legge – presente nel programma di Italia Bene Comune (2013) e apprezzata anche durante il congresso da Matteo Renzi stesso (la sua famosa «posizione timida») – la parte fondamentale non è tanto quella sulle unioni civili, ma quella relativa alla stepchild adoption: anche passassero le unioni civili, resterebbe il problema del figlio del partner, privo di diritti.

Delle due strade prospettate da Renzi oggi all’Assemblea Nazionale del Partito Democratico solo una è percorribile. E sarebbe anche quella più ‘da Renzi’ per come ci ha abituato. Ripresentare la legge in aula così com’è e sfidare il Movimento 5 Stelle al dibattito. Una prova di forza. Votiamoli tutti, gli emendamenti, e vediamo (a) chi si stanca prima e (b) chi sta veramente facendo il doppio gioco.

Cercare l’accordo di governo, stralciando la parte delle adozioni, sarebbe una sconfitta su tutta la linea. E qui non è questione di porre o meno la fiducia (è vero, il governo può tecnicamente metterla, ma mette a rischio l’equilibrio di maggioranza e sappiamo che non lo farà mai allo stato attuale delle cose), è questione proprio di perdere una battaglia fondamentale sui valori e su cosa vuol dire essere di ‘sinistra’ oggi.

Il Partito Democratico ha da tempo deciso da che parte stare su questo tema (vorrei ricordarvi che la famosa componente Cattodem che per molti è l’origine di tutti i mali conta uno sparuto numero di Senatori, che pesano perché incardinati in un Senato figlio della non-vittoria del 2013). Siamo in ritardo, è vero. Ma ci siamo. Se perdiamo questa sfida, perdiamo davvero tantissimo.

Annunci

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...